Total leadership [2]

In questo post, ho già parlato dell’approccio alla leadership di Stewart D. Friedman: la Total Leadership, e della sua metodologia di leadership development basata su esperimenti piccoli e reversibili.
Secondo le ricerche di Friedman, gli esperimenti di maggior successo combinano elementi di nove macro categorie

  • Rilevazione e riflessione
    Tenere una registrazione delle attività, dei pensieri e dei sentimenti al fine di valutare i progressi compiuti verso i propri obiettivi, accrescendo l’autoconsapevolezza e mantenendo il focus sulle priorità
  • Pianificazione e organizzazione
    Azioni che hanno per obiettivo un miglior uso del tempo
  • Ringiovanire e riprendersi
    Curare mente e spirito per migliorare energica e focalizzazione
  • Apprezzare e prendersi cura
    Far crescere la fiducia attraverso le relazioni e la socializzazione
  • Focalizzazione e concentrazione
    Essere totalmente presenti (sia fisicamente che mentalmente) nei momenti in cui è necessario dedicare attenzione alle persone che contano di più
  • Rivelarsi e impegnarsi
    Dimostrare rispetto per le persone nella loro totalità, aprendosi maggiormente agli altri
  • Cambiare orari e modalità
    Mettere in discussione i ritmi e le modalità tradizionali per sperimentare nuove operatività
  • Delega e sviluppo
    Mettere in campo un processo di delega che consenta di concentrare le proprie energie sulle attività prioritarie
  • Esplorazione e ricerca
    Dare spazio a nuove opportunità sia professionali che personali e sociali

Gli esperimenti meglio riusciti solitamente sono, secondo Friedman, un mix tra diversi di questi elementi.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.